Cappelletti ricotta, pomodori e rucola

Gustosi cappelletti ripeini con ricotta pomodoro e rucolaOggi è Sabato e sono alle prese con le pulizie di casa. Ieri sono venuti a trovarmi i miei nipotini e a tratti non riconoscevo più il mio habitat! Quelle che inizio oggi sono le pulizie stagionali, di quelle che fai due volte all’anno…per fortuna! Di quelle che inizi a spazzare e finisci che hai lavato fino all’ultima tenda! Tempo di smanettare in cucina zero, ma la fame non si azzera mai. Meno male che la prova costume è già andata per me….e dopo aver visto Belen in perfetta forma al Rigatoni di Formentera. Miii che complessi! Inevitabili direi. Apro il frigo e ricordo di aver comprato due giorni fa della ricotta dolce e dei cappelletti rucola e ricotta. Ho della rucola e dei pomodorini. Mi sa che improvviso qualcosa di veloce. Oggi mi cimento in cappelletti ricotta, pomodori e rucola. Un piatto fresco, pratico e veloce ma di sicuro effetto. Adoro l’odore della rucola. Mi riporta al mio passato di studentessa cameriera. Quanta rucola e basilico ho pulito in quella pizzeria! Che tempi! Ritornando su questo mondo, corro in cucina e mi dedico ai fornelli…..mio marito ha fame!

Ingredienti per 2 persone

250 gr. Cappelletti (ripieno ricotta e rucola)
7-8 pomodorini (ciliegine) grossi
1 aglio
Olio
Rucola a piacere
Ricotta 100 gr. (Ricotta Galbani)
Parmigiano a piacere

Procedimento

pomodoro e rucola in aglio e olioLavare e tagliare a pezzetti piccoli i pomodorini. Lavare la rucola. In una padella far soffriggere l’aglio in tre cucchiai d’olio. Aggiungere in padella ¾ dei pomodorini tagliati e ¾ della rucola. Aggiustare di sale. Il resto lo useremo per la guarnizione finale. Far cuocere il tutto a fiamma media per 5 minuti a padella coperta.
Passati i 5 minuti, spegnere il fuoco e aggiungere i ¾ della ricotta e lasciare che si amalgami alla rucola e ai pomodorini. Mettere a bollire l’acqua in una pentola a parte. Salare. Buttare i cappelletti. I miei hanno un tempo di cottura di due minuti. Attenzione a non scolarli troppo scotti. Riservarsi un mezzo minuto per farli saltare in padella con la ricotta, i pomodorini e la rucola. Aggiunta di parmigiano e impiattare. Per la guarnizione del piatto aggiungere la ricotta, i pomodorini e la rucola tenuta a parte. Tempo totale 20 minuti. Più veloce di così non si può!
Io accompagno il tutto con un bicchiere di chianti rosso. Accendo la tv e mi godo la mia pausa prima di riprendere le fatiche d’Ercole!Similar Posts: