Le Ciel di Amburgo

Dopo una piccola pausa, eccomi fare ritorno al mio blog. Sono stati giorni intensissimi, ma ve ne parlerò post dopo post. Qualche giorno fa ho scoperto, in occasione del nostro anniversario di matrimonio, un nuovo ristorante amburghese che non posso non consigliarvi: Le Ciel, il ristorante al nono piano dell’Hotel cinque stelle Le Méridien. Ubicato in centro, direttamente sull’Alster (qui ho scritto sulla gita in battello tra i canali dell’Alster) (an der Alster 52-56), questo bellissimo Bar e Restaurant offre, da quell’altezza, una veduta spettacolare del noto lago artificiale nel centro della città libera e anseatica di Amburgo. Dalle sue vetrate è possibile ammirare ogni angolo di una delle più belle attrazioni di Amburgo, che da lì sembra non avere più segreti. Il ristorante Le Ciel è facilmente raggiungibile a piedi da Jungfernstieg. Percorrendo Ballindam e immettendosi poi sulla Ferdinandstor, si arriva an der Alster, dove si affaccia anche uno degli alberghi storici oltre che tra i più rinomati di Amburgo, l’Atlantic. Il percorso è bellissimo perché si costeggia il lago, passeggiando immersi nel verde di baretto in baretto, di scuola di vela in scuola di vela, in un via vai di jogger, ciclisti e chi semplicemente si gode la città al calar del sole.
Lo scorso anno festeggiammo al Capolagala a Vico Equense. Quest’anno ahinoi non ci è stato possibile. Ovunque sia, ci tengo sia sull’acqua, in ricordo di quel giorno bellissimo! Il super marito con la sua sorpresa ha fatto centro.

Inutile sottolineare l’accoglienza, l’atmosfera e l’ambiente di una struttura a cinque stelle. La cucina è capitanata dallo chef Marco Grützner, già noto nei luxus hotel della Germania, tra cui lo Sheraton di Francoforte.Dal piano terra prendiamo l’ascensore esterno, che ci accompagna direttamente in cielo!
Le Ciel: ascensore esterno fino al ristorante

Le Ciel: sala ristorante

Il tempo di sederci che mi ritrovo già a fare il pieno di bollicine. Un Perrier offerto dall’hotel. Il sole è ancora alto. Sono passate le 20, ma ad Amburgo le giornate estive sono luuuuunghissime. Il sole tramonta solo dopo le 23. Mentre facciamo cin cin, penso che sono passati un bel po’ di anni insieme al super marito. Siamo ancora vivi e sorridenti. Amore o pazienza? Santi o kamikaze? Lo champagne inizia a fare effetto, intanto si pappa, di fronte a questo meraviglioso spettacolo!
Le Ciel: vetrate panoramiche sull'Alster di Amburgo
Iniziamo con una scelta di pane presentata in un sacchetto di carta bianco da accompagnare con salsine diverse, olio evo, sale grosso e un piccolo omaggio della casa.
Le Ciel: antipasto offerto dalla casa
Poi prendiamo una Suppe vom Markt di patate e tartufo. Leggerissima e saporitissima.
Le Ciel: Suppe vom Markt
Io prendo un tenerissimo filetto di tonno accompagnato da una salsa al pepe e limone e servito con cous cous, pak choi e jogurth di coriandolo. Goduria pura.
Le Ciel: Filetto di tonno e cous cous
Il super marito ha preso invece un’orata al forno con ripieno di limone, accompagnata da spinaci, patate al rosmarino e crema di erba cipollina. Il tutto innaffiato da un buon Riesling.
Le Ciel: orata al forno al limone
Siamo passati poi al dolce composto da ravioli di albicocche e gelato con crema di oreo, nocciole e cookie.
Le Ciel: Dessert con albicocche e gelato
Caffettino….

Una serata caldissima come poche e piacevole come sempre a braccetto col super marito.Similar Posts: