AmBuRGo

Amburgo? E dov’è? Solo dopo aver fatto le valigie e averci messo piede, ho veramente preso coscienza del fatto che era abbastanza al nord per avere sempre naso e piedi freddi e una nostalgia perenne dei miei sandali quasi quanto quella che ho del sole e del mare della mia terra! All’estremo Nord della Germania e al confine con la Danimarca, la libera città anseatica di Amburgo è oggi la mia città adottiva.
Qui sono una degli 11 mila Expat italiani che cercano di raccapezzarsi tra un Bockwurst e un latte macchiato a fine pasto, gli accenti forti e il rigidismo culturale, provando a salutarsi con un “Moin” quando ci si incontra e un “Tschüss” per congedarsi, cercando di integrarsi, ma non troppo, nel tentativo di restare fedeli a quel patrimonio di belle abitudini a marchio Made in Italy. Alla fine il patchwork è presto fatto, anche se speri che il momento del calzino bianco in scarpa aperta davvero non arrivi mai!
Amburgo è a tratti la “mia perla”, come recita il testo di una nota canzone, a tratti la mia crucchilandia, che non finisce mai di stupirmi. Dipende se la guardo mentre splende sotto il sole di rare mattine limpide o dietro i vetri bagnati di tristi pomeriggi grigi. Una tappa fondamentale della mia vita, senza dubbio alcuno. Alla domanda “Com’è Amburgo?” ancora non so rispondere. Provo a farlo con voi, andando alla sua scoperta!


Leggi di più…Chiudi…

Al Meridian Spa per un wellness day
feb19

Al Meridian Spa per un wellness day

Amburgo offre molteplici e interessanti spunti per il tempo libero. Il fine settimana è tutto dedicato a se stessi e alla famiglia. Si predilige stare all’aria aperta, non appena il tempo lo permette. Picnic e attività sportive in cima alla lista delle preferenze. D’inverno, quando le temperature sono più rigide, e non è possibile starsene in giro per più di un’ora senza l’esigenza di dover entrare in un bar per bersi un tè caldo,...

Continua a leggere
La mia Amburgo è….
feb16

La mia Amburgo è….

A volte mentre mi perdo nelle innumerevoli contraddizioni e i mille colori della mia Napoli, mi accorgo di quanto invece riesca con il tipico rigido schematismo teutonico ad inquadrare e definire la mia Amburgo con pochi e precisi aggettivi, proprio quelli che ne fanno al tempo stesso oggetto di odio e amore. La mia Amburgo è organizzatissima, verde, fredda e grigia (e questa è la mia spina nel fianco!), coloratissima e...

Continua a leggere
Ricomincio da Amburgo – Vivere nella città anseatica
nov10

Ricomincio da Amburgo – Vivere nella città anseatica

Un pomeriggio in ufficio come un altro, quando ricevo una richiesta di contatto su linkedin. La accetto. Convinta si tratti di un contatto professionale. Dopo due minuti, mi ritrovo ad accettare la stessa richiesta anche su skype. Richiesta accettata. Ricevo subito un messaggio “Ciao, grazie per avermi accettato tra i tuoi contatti, spero di non disturbare, posso farti qualche domanda?”. La persona che mi scrive si chiama Marco (nome...

Continua a leggere
Pagina 3 di 3123